La Terrazza Sorrento

Blog

herculanum

Io vado al Museo 2019 in Campania

E’ stata presentato il calendario delle aperture per i sette musei e siti autonomi della Campania. Il primo marzo entra in vigore il decreto che cancella la gratuità solo per le prime domeniche dell’anno e porta a ben 20 le giornate di ingresso libero. Affidando poi ai direttori dei siti la scelta di otto date su 20 giornate di ingressi gratuiti.

Le altre dodici date sono contemporanee in tutta Italia: sono le sei prime domeniche del mese, da ottobre a marzo, più sei giorni consecutivi, che cambieranno di anno in anno e che per il 2019 sono stati fissati dal 5 al 10 marzo. Con il programma “Io vado al museo” ci sono otto giornate a disposizione dei singoli direttori che potranno modularle come vorranno nell’arco dell’anno, anche aumentando il numero di giorni, limitando l’ingresso senza biglietto ad alcune fasce orarie fino al raggiungimento di una misura complessiva di otto giornate”.

capodimonte
capodimonte

Ogni Direttore, ha quindi effettuato scelte diversificate per l’apertura dei più famosi monumenti di Napoli e del resto della Campania.

Il museo di Capodimonte ha deciso di continuare le aperture attuali, e mantenere quindi gratuite le prime domeniche del mese anche tra aprile e settembre: il direttore del Museo, Sylvain Bellenger, punta a fidelizzare così il pubblico e aggiunge le domeniche 14 e 21 luglio per il “Luglio musicale”.


Paolo Giulierini, Direttore del Museo archeologico nazionale di Napoli ha scelto un’altra strada: l’ingresso è gratuito per la festa di primavera il 21 marzo, le domeniche di maggio del 12, 19 e 26 in corrispondenza del Maggio dei Monumenti, le tre domeniche di agosto l’11, il 18 ed il 25 e la festa di San Gennaro, il 19 settembre.

Il Parco archeologico e museo di Paestum, diretto da Gabriel Zuchtriegel, effettua una scelta personalizzata: l’ingresso sarà libero per gli scavi ed il museo di Paestum tutti i giovedì dalle ore 18 alle 19,30. Inoltre il 15 giugno, festa di San Vito e patrono di Capaccio Paestum, ed il 3 dicembre, Giornata internazionale della disabilità.

herculanum
Ercolano

Il Direttore del Parco archeologico di Ercolano, Francesco Sirano ha deciso di concentrare le entrate libere in estate: i cancelli saranno aperti dalle ore 14 nelle domeniche di luglio del 14, 21 e 28, mentre ad agosto l’11, il 18 e il 25. Il 15 agosto Ferragosto poi, ingresso gratis tutta la giornata. Inoltre il pomeriggio dei mercoledì di marzo (il 13, 20 e 27), di ottobre (30) e di novembre (il 6, 13, 20 e 27).

Nel Parco Archelogico di Pompei, le 8 giornate gratuite per il 2019 saranno il 30 marzo, data di inizio degli scavi ufficiali nel 1748. Il 25 Aprile, la Festa della Liberazione, l’8 maggio, festa della Madonna del Rosario, patrona di Pompei, e l’8 giugno, data di nascita dell’archeologo Giuseppe Fiorelli (fondò la Scuola Archeologica di Pompei e nel 1875 pubblicò la Descrizione di Pompei, la prima guida scientifica della città). Poi anche il 24 ottobre, data dell’eruzione del Vesuvio del 79 dopo Cristo, il 24 dicembre, il 26 dicembre, ed anche il 31 dicembre.

Per la Reggia di Caserta le scelte del direttore ad interim Antonio Lampis sono cadute sulle aperture gratuire nei giorni infrasettimanali: venerdì 22 marzo, sabato 18 maggio, venerdì 21 giugno, venerdì 26 luglio e sabato 10 agosto. Poi, oltre alle prime domeniche di ottobre, novembre e dicembre, ci saranno tre altre giornate ad ingresso libero: domenica 13 ottobre, sabato 23 novembre e giovedì 5 dicembre.

I magnifici e purtroppo poco noti siti del Parco archeologico dei Campi Flegrei, che si estendono da Pozzuoli a Baia e Cuma, invece restano aperti, oltre alle otto date canoniche, valide in tutta Italia, in otto giornate fortemente caratterizzate dalle festività del calendario: gli inizi di primavera ed estate il 21 marzo ed il 21 giugno, la festa di Sant’Anna il 26 luglio, il giorno di Ferragosto il 15 agosto, la festa di San Gennaro il 19 settembre, la festa di San Procolo il 16 novembre, l’Immacolata Concezione l‘8 dicembre, ed il giorno di Santo Stefano il 26 dicembre .

Controlla la Disponibilità

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.