La Terrazza Sorrento

Blog

Sorrento al top per gli alloggi “ family friendly ”

Cerchi una Sorrento family friendly?

Sorrento è tra le località marinare con più alloggi “family friendly” in Italia. La ricerca, realizzata da Hundredrooms, la famosa azienda compratrice online di alloggi turistici in tutto il mondo. E’ stata realizzata in occasione della Giornata Mondiale delle Famiglia (si celebra il 15 maggio). Ha evidenziato un maggior numero di alloggi “amici delle famiglie” nelle località di mare piuttosto che nelle grandi città.

Sorrento family friendly?

Tra le località modello figura anche Sorrento, dove oltre il 16,2% degli appartamenti turistici presenta servizi e caratteristiche molto ricercati dalle famiglie; come gli spazi esterni, lavatrice, culla, spazi esterni dove i bambini possono giocare liberamente e anche spazi per gli animali. A sorpresa, ultimo in Campania è Napoli: nel capoluogo di regione gli alloggi “amici delle famiglie” raggiungono solo il 4,1%.

Dagli ultimi dati Istat è emerso che, dopo un periodo di stallo causato per lo più dalla crisi economica, le famiglie italiane sono tornate a spendere. Dal 2015 sono infatti aumentate gradualmente le spese delle famiglie per quanto riguarda i servizi ricettivi e la ristorazione. Si tratta di una crescita dell’11% rispetto all’anno precedente. Ovvero di una media di 122,39 euro mensili spesi da un nucleo familiare, rispetto ai 110,26 euro mensili del 2014.

Cucina Soggiorno attrezzata per 13 ospiti - Kitchen Livingroom for 13 guests equipped at La Terrazza - Sorrento family friendly
Cucina Soggiorno attrezzata per 13 ospiti – La Terrazza – Sorrento

Nonostante questa crescita, ancora non è facile per una famiglia trovare un alloggio adatto anche ai bambini perché ancora non c’è. Perché non c’è ancora un’attenzione adeguata nei confronti del turismo familiare e delle particolari esigenze stesse delle famiglie.

Sorrento è family friendly! Tra i luoghi più attenti alle esigenze familiari in Italia troviamo Viareggio e Formia. Che presentano oltre il 29% di alloggi family friendly e oltre il 6% di alloggi con culla a disposizione. Si supera il 20% anche a Gaeta e nell’Isola d’Elba. Mentre la località sarda di Alghero, con il suo 19%, si avvicina a questa cifra. Si aggirano intorno al 16% gli alloggi  family friendly a Taormina e nella nostra Sorrento. Gli appartamenti  turistici con culla invece oscillano tra l’8% e il 9%.

Le cifre sono molto più contenute nelle grandi città, come Milano, Torino e Napoli dove non si va oltre il 5-6%, mentre a Firenze la cifra è del 6,3%. Un po’ meglio, ma non troppo, vanno Roma, Palermo e Bologna, dove gli alloggi family friendly si aggirano intorno al 7%. Mentre quelli con culla sono il 19,5% a Roma, l’11% a Palermo e il 2,8% a Bologna.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *